Una nuova intervista a Irene Sanesi