ÆS 8.2|Paolo Fresu – Il bianco silenzio del mondo 

La musica è un linguaggio universale in grado di abbattere le barriere; quelle geografiche e religiose, economiche e culturali.È il suono del mare e della sua risacca. Il rumore di un barcone che cerca un approdo. E’ il vero linguaggio del mondo capace di essere compreso da tutti e che colpisce ed emoziona alla stregua di una pandemia emozionale che ci fa essere tutti uguali. Dall’Africa all’Europa, dal Sudamerica all’Australia passando per le grandi metropoli occidentali e i piccoli villaggi del Mezzogiorno d’Italia.

La musica è dunque un mare e un ponte. Un oceano meno vasto della nostra immaginazione e un labile pensiero che cammina più veloce delle comunicazioni.

Avevamo chiesto a Paolo Fresu di parlarci della creazione, del suono, della meraviglia. E meraviglia è stata.

La potete leggere qui: ÆS 8.2|Paolo Fresu – Il bianco silenzio del mondo – arte cultura diritto economia

ÆS 8.3|Vera Gheno – Siamo le parole che usiamo ÆS 8.1|La nascita delle cose
Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *