Collezione The Don Gallery: Street view – 28.01.20

Il 28 gennaio 2020 presso lo studio BBS-Lombard è stata inaugurata l’esposizione con le opere della galleria Don Gallery, promuovendo e divulgando l’arte urbana e le sue diverse correnti: Street o Urban art, Graffitismo, Pop surrealismo e Lowbrow art.

Situata dal 2010 nel quartiere Isola Garibaldi, la Don Gallery ha esposto per la prima volta in Italia artisti internazionali del calibro di Banksy, Obey, Ron English, Doze Green, Space Invader, Jonone, Jr , Sharp, Retna, Kaws… e nazionali come Bo130, Microbo, Ozmo, Rendo, Pho, Giacomo Spazio, 2501, Rae Martini…

Il fondatore, Matteo Donini alias DON, dopo essere stato un appassionato collezionista dal 1995, ha deciso di aprire nel 2008 la galleria per celebrare ed elevare un movimento che vanta ormai 40 anni di storia, per fare luce ed approfondire le differenze tra gli stili e sdoganare il lato illegale e vandalistico del mondo Graffiti.

La sua collezione privata vanta più di 300 opere tra originali e serigrafie. Possiede la più grande collezione italiana di Urban Toys, sculture in plastica in edizione limitata.

Mariella Ghirardani: La nascita dell'idea - 19.09.19
Join Discussion

1 Comment

  • film 25 Novembre 2020 at 2:43

    I was looking at some of your content on this internet site and I conceive this site is rattling informative ! Keep posting . Maris Gene Grimaldi

Your Comment

Leave a Reply Now

Your email address will not be published. Required fields are marked *