Chi siamo

Chi siamo

BBS-Lombard è una società benefit tra dottori commercialisti nata nel 2016 dall’incontro di due realtà, BBS-pro e LombardDCA, che attraverso il connubio tra economia e cultura ridisegna le strategie e lo sviluppo di imprese e istituzioni culturali, curandone fiscalità, controllo di gestione, amministrazione, revisione e ogni loro aspetto economico e finanziario.

Abbiamo come ambito di specializzazione l’economia della cultura. Ci occupiamo sia di attività profit, come gallerie d’arte e case editrici, sia non-profit, a partire da associazioni di categoria, musei, fondazioni.

Il nostro ruolo – forti di una lunga esperienza – è quello di offrire alle imprese e alle istituzioni culturali la conoscenza delle opportunità, assieme a uno sguardo laterale che permetta di operare le scelte più coerenti con la missione. In questo mettiamo competenza, passione e creatività, che ci rendono sensibili a questo settore così unico.

Nel 2020 BBS-Lombard è stato il primo studio italiano di commercialisti a diventare società benefit. Lo scopo benefit dello studio inquadra l’attività non profit di studio e disseminazione di buone pratiche strategiche e gestionali dell'impresa culturale:

  1. sviluppare, promuovere, valorizzare e divulgare tematiche di diritto e pratica tributaria, commerciale, contabile, di revisione legale, amministrativa, aziendale, finanziaria e patrimoniale, con particolare riferimento all’applicazione nel settore degli enti e delle attività culturali e nel settore non profit
  2. pubblicare periodici a carattere scientifico e divulgativo che trattano il tema della relazione tra arte, diritto, cultura ed economia favorendone l’innovazione e lo sviluppo
  3. promuovere pratiche di ibridazione tra arte, cultura, economia e business volte all’innovazione a base culturale e sociale e all’adozione di modelli benefit da parte imprese
  4. svolgere ricerche, azioni e attività istituzionali volte allo sviluppo del settore culturale immaginando e incentivando l’adozione di politiche e adeguamenti normativi che favoriscano lo sviluppo della pratica culturale come elemento di sviluppo sociale ed economico
  5. incentivare le istituzioni culturali nella loro crescita consapevole riguardo ai temi della sostenibilità
  6. definire la cultura come fattore di cura e prevenzione sviluppando tecniche di welfare culturale e nutrendo politiche volte all’ampliamento di tali pratiche;
  7. riconoscere nella parità di genere un valore fondante della propria identità impegnandosi a non partecipare a incontri, tavoli, convegni e azioni in cui tale principio non sia rispettato

I partner di BBS-Lombard sono:

  • Franco Broccardi - Dottore commercialista, esperto in economia della cultura, arts management e gestione e organizzazione aziendale, ricopre incarichi come consulente e revisore per ANGAMC, Federculture, ICOM, Assobenefit oltre che per musei, teatri, gallerie d’arte, fondazioni e associazioni culturali. È coordinatore del gruppo di lavoro Economia e cultura presso il CNDCEC.  
  • Irene Sanesi - Dottore commercialista e revisore legale. Esperta in economia, gestione, fiscalità della cultura e di fundraising, svolge attività di consulenza e formazione in tali ambiti. Partecipa a convegni, talks, workshop, è autrice di pubblicazioni di management culturale. Insegna in numerosi master tematici. Già presidente del Centro Pecci di Prato e dell’Opera Santa Croce di Firenze, ricopre incarichi in fondazioni ed enti, è membro del gruppo di lavoro Economia e cultura presso il CNDCEC.  
  • Stefano Ballerini - Dottore commercialista, revisore legale, con specializzazione sul controllo di gestione e riorganizzazione aziendale, consulenza aziendale.  
  • Elena Pascolini - Dottore commercialista, revisore legale con specializzazione in revisione legale, governance. Membro di gruppi di studio su sostenibilità e società benefit. Ricopre incarichi di sindaco e revisore in importanti società di consulenza e enti del terzo settore. Ha sede a Milano.
  • Pierluca Princigalli - Dottore commercialista, revisore legale, con specializzazione in consulenza fiscale e societaria. Ricopre incarichi di sindaco e revisore in società e enti del terzo settore.