Network

Network

Tra i nostri clienti possiamo annoverare:

  • AWI – Art Workers Italia include tutte quelle figure che operano all’interno di enti e istituzioni pubbliche e private per l’arte contemporanea – come musei, fondazioni, associazioni culturali, accademie, spazi indipendenti, gallerie – e/o che svolgono una libera professione in collaborazione con esse e si propone di diventare il primo sindacato di artisti in Italia. BBS-Lombard ne ha curato la costituzione  predisponendone lo statuto e gestendo ogni aspetto amministrativo e  collabora continuativamente nella predisposizione dei piani di formazione oltre che nelle attività di lobbying istituzionale a favore della categoria.
  • AMACI, BBS-Lombard ha curato la revisione dello statuto di AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani che riunisce 23 tra i più importanti musei d’arte contemporanea italiani, nata nel 2003 con lo scopo di fondare una vera cultura istituzionale dell’arte moderna e contemporanea nel nostro Paese, aggiornandolo sulla base delle rinnovate linee di governance e in conformità con le linee della riforma del Terzo Settore.
  • ANGAMC - Associazione Nazionale Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea  è l’unica voce a livello nazionale a rappresentare la nostra categoria e tutelarne, in ogni sede, gli interessi morali, economici e culturali. Con il supporto di BBS-Lombard offre attività di consulenza sulle questioni sottoposte dagli associati in campo commerciale, amministrativo, economico e legale in materia di commercio delle opere d’arte, diritto di seguito e connessi profili SIAE, comprese le implicazioni IVA e imposte dirette, sia delle operazioni domestiche, che di quelle da e verso l’estero. Lo studio assiste l’Associazione anche nella sua attività di lobbying e rappresentanza istituzionale con enti pubblici quali MIBACT, Agenzia delle Entrate, SIAE e enti locali per migliorare il sistema dell’arte in Italia e favorire la promozione, la diffusione e la tutela del collezionismo pubblico e privato.
  • Assobenefit - BBS-Lombard è socia di Assobenefit, associazione che si propone di "concorrere all'affermazione di un nuovo modello economico di sviluppo sostenibile sul territorio italiano basato sui principi costitutivi delle società benefit" diffondendo la conoscenza del ‘modello B’, favorendo la nascita e la trasformazione di nuove Società Benefit, monitorando e indirizzando i temi innovativi richiamati dalla presenza di questo nuovo soggetto di impresa, promuovendo la diffusione di buone prassi e la conseguente evoluzione legislativa. In particolare BBS-Lombard svolge attività di analisi e lobbing sui temi dell'inerenza dei costi in dialogo con l'Agenzia delle Entrate al fine di giungere a una interpretazione condivisa e a una chiarezza compatibile con le necessità delle imprese.
  • BBS-Lombard assiste gallerie d’arte diverse per dimensione, struttura, mercati di riferimento, tradizione. La consulenza e l’assistenza in materia amministrativa, fiscale e legale con attinenza alle specificità delle gallerie d’arte e dei loro clienti è completata con specifiche applicazioni in materia di diritto d’autore, diritto di seguito, internazionalizzazione, compravendite on-line e adempimenti obbligatori in materia di antiriciclaggio e GPRS.
  • Gallerie degli Uffizi, uno dei più famosi musei al mondo per le sue straordinarie collezioni di sculture antiche e di pitture, dal Medioevo all’età moderna. BBS-Lombard ha curato un percorso di formazione e nursing per ampliare le conoscenze interne su temi quali la raccolta fondi e l’istituzione di un dipartimento Sviluppo, Public Relations e Fundraising.
  • Edison – lo studio ha supportato Edison per la costituzione di Fondazione EOS e per la definizione della sua struttura organizzativa così come per la gestione della sua specifica attività.